controllo della caldaia - arzignano - valdagno - recoaro - cornedo

È l'ora di fare un bel controllo della caldaia.

Quando hai usato la caldaia per riscaldare la tua casa l’ultima volta?

E quando ha fatto un controllo della caldaia l’ultima volta?
Sei sicuro che funzioni ancora tutto correttamente?
Tra poche settimane la caldaia verrà accesa tutti i giorni, meglio non rischiare di trovarsi al freddo, senza riscaldamento e/o acqua calda, nel bel mezzo dell’inverno.

Ecco l’ABC delle operazioni da eseguire, per non farsi trovare impreparati al momento dell’accensione della caldaia.

A) Pulizia del generatore

B) Manutenzione della caldaia

C) Controllo fumi (obbligatorio per legge)

Controllo fumi della caldaia: una necessità.

È entrata in vigore a luglio del 2013 la normativa che regolamenta i controlli per le caldaie, D.P.R. 74/2013: la periodicità delle verifiche da effettuare all’impianto e della manutenzione della caldaia non sono più annuali ma devono essere effettuate conformemente alle prescrizioni e con la cadenza indicata nel libretto delle istruzioni tecniche, ai sensi della normativa vigente.
Per non sbagliare, chiedi una consulenza.

Se hai necessità di effettuare un controllo della caldaia, chiamaci.

Le operazioni di controllo e manutenzione dell’impianto di riscaldamento sono una cosa seria, oltre che regolamentata da precise leggi. Per questo è necessario affidarsi a installatori competenti.
Per qualsiasi necessità, non esitate a contattarci: al +390445951281 oppure info@diquigiovanni1967.it

Possiamo raggiungerti a Recoaro, a Valdagno e in tutta la vallata dell’Agno fino ad Arzignano e in tutta l’area ovest della provincia di Vicenza.
Se ti è più comodo, compila il form sottostante.

Devi fare il controllo della caldaia, il test dei fumi, un check-up dell'impianto di riscaldamento?

Scrivici, ti risponderemo prestissimo.