Termoidraulica

Sotto la voce “termoidraulica” annoveriamo tutte le attività che riguardano l’impianto, sia esso di climatizzazione o di distribuzione dell’acqua o del gas. Ecco nello specifico le tipologie di intervento:

1

Climatizzazione

Impianti radianti a pavimento, a soffitto, a parete, condizionamento (classico, o espansione diretta VRV/VRF, a pavimento o con ventilazione meccanica controllata, impianti per far migrare il vapore), radiatori a bassa temperatura, deumidificazione, termoconvettori, centrali termiche e caldaie, impianti a biomassa, energie alternative, cogenerazione, solare termico.

2

Acqua, scarichi e trattamento acqua

Tutto quello che riguarda entrata e uscita dell’acqua su: lavandino, altri sanitari, lavabo, lavastoviglie e la lavatrice.

3

Domotica

Il controllo digitale delle funzionalità dell’impianto e la verifica dei consumi. Sensoristica e valvole intelligenti per il controllo della temperatura, dell’umidità, dei flussi di aria ed acqua.

4

Pompe di calore elettriche o geotermiche

Una pompa di calore estrae il calore da una fonte naturale (aria, acqua o terra) e lo trasporta dentro l’edificio alla temperatura idonea, in funzione del tipo di impianto di riscaldamento. Utilizzando l’energia gratuita, ecologica e rinnovabile di suolo, acqua e aria, le pompe di calore costituiscono la soluzione ideale per ridurre i consumi di energia e le emissioni di CO2 e, nel contempo, preservare il pianeta.

5

Aspirazione centralizzata

L’aspirapolvere centralizzato è un impianto che serve a rimuovere la polvere dagli ambienti, in modo più efficace, veloce e silenzioso rispetto agli aspirapolvere portatili tradizionali grazie a un sistema di tubature a muro che convogliano il materiale aspirato al di fuori dell’abitazione, evitando pertanto il ricircolo dell’aria nel medesimo ambiente, eliminando in maniera perfetta e silenziosa acari e polveri sottili e rendendo così l’aria più sana e respirabile.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Scrivici, ti risponderemo prestissimo.